Un colloquio di gruppo è quando un dipendente o un team di dipendenti intervista più candidati allo stesso tempo, o quando un team di dipendenti forma un pannello per intervistare un candidato. Generalmente, i datori di lavoro eseguono entrambi i tipi di colloqui di gruppo in sale conferenze per simulare una riunione o un progetto di squadra.

Per aiutarti a prepararti a un colloquio di gruppo e assicurarti di distinguerti dagli altri candidati, considera i seguenti consigli e le domande campione.

Perché i datori di lavoro usano i colloqui di gruppo?

Ci sono alcune ragioni per cui un datore di lavoro può usare un colloquio di gruppo invece di un incontro individuale. A seconda dei loro obiettivi, i datori di lavoro potrebbero decidere di condurre un colloquio di gruppo con diversi candidati o un’intervista a pannello con un candidato e diversi intervistatori.

Correlato: Guida: Come avere successo in un evento di assunzione o in un colloquio aperto

Cos’è un colloquio di gruppo?

Un colloquio di gruppo è un formato di incontro con diversi candidati e un intervistatore ed è spesso utilizzato quando i datori di lavoro stanno cercando di assumere per più di una posizione in un breve periodo di tempo. Questo stile di intervista si trova spesso in settori come la ristorazione, la vendita al dettaglio e l’ospitalità. Se stai facendo domanda per un lavoro stagionale al dettaglio durante le vacanze, per esempio, è probabile che ti venga chiesto di partecipare a un colloquio di gruppo in modo che possano assumere personale rapidamente.

Cos’è un colloquio di gruppo?

Un’intervista a pannello è un formato di incontro con diversi intervistatori e un candidato. Le interviste a pannello sono tipicamente usate per ottenere informazioni approfondite sul candidato da diversi punti di vista per un ruolo importante o competitivo. Potrebbe esserti chiesto di partecipare a un panel interview dopo uno screening telefonico o un’intervista iniziale. Ogni intervistatore farà domande dal suo background unico che riguarda il suo ruolo nella società. Il panel è tipicamente composto da persone dei team con cui lavorerai nella posizione.

Sia che facciate parte di un colloquio di gruppo o di un panel, entrambi sono utili ai datori di lavoro per capire come vi comportate in un contesto di gruppo. Il formato di gruppo è un riflesso più realistico di come sarà il ruolo nel lavorare con gli altri. Alcuni datori di lavoro potrebbero anche decidere di non dirvi che il vostro colloquio sarà di gruppo fino a pochi istanti prima che inizi, per vedere come vi comportate sotto pressione.

Domande popolari sui colloqui di gruppo

Le domande delle interviste di gruppo possono essere diverse dalle tradizionali domande delle interviste one-to-one. Se il colloquio di gruppo coinvolge più candidati, l’intervistatore può chiedere a tutti di rispondere a ogni domanda, o può scegliere una persona per ogni domanda. Se il colloquio di gruppo coinvolge solo te con più intervistatori, ognuno può fare domande che si riferiscono specificamente alle esigenze del loro reparto o team. Ecco un campione di domande che si possono incontrare in entrambi gli scenari:

Domande per il colloquio di gruppo con più candidati

Ecco alcuni esempi di domande che ti potrebbero essere poste in un colloquio di gruppo con più candidati:

1. In base a quello che sa degli altri candidati in questa stanza, chi assumerebbe e perché?

Gli intervistatori fanno questa domanda per determinare se hai prestato attenzione alle risposte degli altri e se hai forti capacità decisionali. Ascolta mentre gli altri candidati si presentano e parlano delle loro competenze ed esperienze.

Rispondi: “Assumerei Max per la posizione di stratega di marketing. Non solo ha una grande esperienza in agenzia e in-house, ma sembra sicuro nell’uso di una varietà di strumenti software di marketing automation.”

2. Cosa faresti se vedessi un collega rubare un articolo dal negozio?

Gli intervistatori potrebbero fare domande etiche per testare le vostre conoscenze sulla gestione di situazioni difficili di fronte a un gruppo. Ascolteranno anche la vostra esperienza con le linee guida specifiche del settore su come affrontare i casi più comuni. Per rispondere a questo tipo di domande, assicuratevi di conoscere i canali attraverso cui dovete passare per le questioni aziendali.

Rispondi: “Come è lo standard del settore, andrei direttamente dal mio responsabile delle risorse umane e presenterei un rapporto di prevenzione delle perdite in modo che possano gestire la cosa attraverso i loro processi collaudati”.

3. Perché credi di essere il più adatto per questa posizione?

Gli intervistatori fanno questa domanda per identificare il motivo per cui si crede di distinguersi dagli altri candidati e misurare la vostra auto-consapevolezza. Questa è una buona opportunità per condividere competenze preziose che altri potrebbero non aver menzionato.

Rispondi: “Credo di essere la più adatta per questa posizione di manager del servizio clienti perché ho più di cinque anni di esperienza come rappresentante del servizio clienti, due anni di esperienza di leadership e sono anche fluente in inglese e spagnolo, il che mi permette di entrare in contatto con una gamma più ampia di clienti”.

4. Quali sono le competenze che ritiene più importanti per avere successo in questo ruolo?

Gli intervistatori fanno questa domanda per avere un’idea della tua comprensione della posizione e di come potresti applicare le tue abilità per avere successo.

Risposta: “Credo che le abilità più essenziali per avere successo in una posizione di account manager siano l’empatia e la risoluzione dei problemi. L’empatia ti permette di connetterti con il cliente e guadagnare la sua fiducia, mentre la risoluzione dei problemi dimostra che puoi soddisfare le sue esigenze”.

Correlato: 5 attività di colloquio di gruppo (con idee e esempi di domande)

Domande per colloqui di gruppo

Ecco alcuni esempi di domande che ti potrebbero essere poste in un’intervista di gruppo:

1. Come comunichi efficacemente sul lavoro?

Gli intervistatori fanno questa domanda per identificare come si potrebbe essere in grado di superare alcuni degli ostacoli di comunicazione che stanno attualmente affrontando o per assicurarsi che il vostro stile di comunicazione si allinea con il resto dell’organizzazione. Pensa a una volta in cui hai usato le capacità di comunicazione per superare un ostacolo e applicale nella tua risposta.

Rispondi: “Trovo che il modo migliore per comunicare efficacemente sia quello di identificare prima come le persone preferiscono ricevere i messaggi. Per esempio, nel mio ruolo precedente, ho imparato che il team di vendita preferiva la comunicazione faccia a faccia piuttosto che la posta elettronica, quindi ho partecipato alle riunioni settimanali per condividere le notizie sui progetti del mio team e su come fossero rilevanti per gli obiettivi di vendita.”

2. Puoi parlarci di una volta in cui hai collaborato con un altro dipartimento per completare un progetto?

Gli intervistatori fanno questa domanda per sapere come gestisci i progetti con altri team e quali tattiche hai usato per collaborare con gli altri.

Risposta: “Nel mio precedente ruolo di web designer, collaboravo spesso con il team di sviluppo per garantire che i miei wireframe fossero implementati con successo. Per migliorare la comunicazione, ho trascorso un’intera giornata di lavoro seduto con il team di sviluppo per imparare il loro processo in modo da poter allineare meglio i miei sforzi, il che ha significato un’esperienza più snella per tutte le persone coinvolte”.

3. Perché ti sei candidato per questa particolare posizione?

Gli intervistatori fanno questa domanda per capire perché hai fatto domanda per il ruolo, cosa ti rende unicamente qualificato per avere successo in esso e cosa ti motiva. Questa è un’opportunità ideale per condividere le competenze rilevanti e ciò che hai imparato sull’azienda nella tua ricerca.

Rispondi: “Sarei onorata di lavorare per un’azienda che mi permette di combinare la mia passione per la tecnologia e l’attivismo ambientale. Mi piace anche il fatto che ABC Company offra così tante opportunità di sviluppo della carriera, il che dimostra che l’organizzazione ha davvero a cuore i suoi dipendenti.”

Correlato: Come scrivere lettere di ringraziamento per colloqui di gruppo con esempi

Consigli per i colloqui di gruppo per aiutarti ad avere successo

Un colloquio di gruppo è una buona opportunità per mostrare al datore di lavoro la tua capacità di impegnarti in una stanza piena di persone, parlare con autorità e condividere la tua esperienza. Ecco quattro consigli per avere successo nel tuo prossimo colloquio di gruppo:

Sii preparato

Anche se non conoscerete le domande del colloquio in anticipo, è utile preparare alcuni punti di conversazione sulle vostre precedenti esperienze professionali, abilità e istruzione. Siate pronti a condividere esempi specifici di successi passati, come una volta in cui avete superato una sfida difficile o raggiunto un obiettivo ambizioso. Potreste preparare diverse risposte alle domande del colloquio comportamentale prima del colloquio.

Sii sicuro di te

Mostrare sicurezza attraverso il linguaggio del corpo e il tono di voce può aiutare i datori di lavoro a vedere che siete capaci e preparati. Ricordati di stare seduto dritto, stabilire un contatto visivo ed evitare di agitarti o di muoverti sulla sedia. Proietta la tua voce quando parli in modo che tutti nella stanza possano sentirti chiaramente.

Ascolta attentamente

Usa la capacità di ascolto attivo quando gli altri parlano, anche se non si stanno rivolgendo a te. Se sei in un colloquio di gruppo con altri candidati, ascolta i loro punti di conversazione. Se possibile, fai riferimento all’osservazione di qualcun altro per dimostrare che stai ascoltando.

Sii rispettoso

Tratta sempre tutti nella stanza con rispetto. Se stai facendo un colloquio con altri candidati, assicurati di non dominare la discussione e dai agli altri la possibilità di parlare. Se ci sono dei tempi morti prima dell’inizio dell’intervista, non aver paura di impegnarti in una conversazione con altri candidati o intervistatori nella stanza. Questo dimostra la comunicazione interpersonale e le capacità di networking, che possono essere utili in qualsiasi ruolo.

I colloqui di gruppo vi permettono di dimostrare abilità che altrimenti non potreste avere la possibilità di condividere in un colloquio tradizionale. Utilizzando questi esempi di domande e consigli, puoi essere preparato a prescindere dal tipo di colloquio che incontri nel processo di assunzione.