Work Experience

Employability 2.1 prevede due work experience retribuite di un anno ciascuna con l’obiettivo di favorire l’ impiegabilità dei partecipanti attraverso l’inserimento presso due delle aziende aderenti al programma.

L’elemento distintivo  è la company rotation: un meccanismo attraverso il quale ciascun partecipante lavora nel primo anno del progrmma presso un’azienda (X) e il secondo presso un’altra azienda ad essa abbinata (Y). Ciascun partecipante è abbinato ad un altro, che contemporaneamente lavora il primo anno nell’ azienda (Y) e il secondo nell’azienda (X).

Schema company rotation

Le caratteristiche:

Ingresso nell’ azienda del primo anno: Giugno 2015

Ingresso nell’ azienda del secondo anno: Giugno 2016

Valutazione: durante la work experience è previsto un processo volto a valutare la performance dei partecipanti e il  trasferimento sul lavoro delle competenze apprese in aula.

Retribuzione: è prevista una RAL media di 22.000 €

Aree di inserimento:

  1.  Marketing & Sales

  2. Operations Engineering

  3. ICT (Information and Communication Technology)

Per conoscere alcune delle posizioni disponibili in Employability 2.1 visita la pagina dedicata.