Il progetto

Copia  di logo E2.0

Nel 2012 la prima edizione del progetto: Employability 2.0. L’innovativo programma interaziendale di formazione e lavoro è nato dal Consel-Consorzio ELIS, in collaborazione con SKY e con il coinvolgimento di 18 aziende italiane. Il progetto ha promosso l’inserimento di giovani laureati nel mercato del lavoro, attraverso uno strumento che permettesse di conciliare flessibilità per le imprese e formazione per i giovani. A cura di Inforgroup la selezione e la somministrazione dei partecipanti al progetto.

Il programma, si è caratterizzato per 4 elementi principali :

Company Rotation: due esperienze professionali retribuite di un anno ciascuna in due grandi aziende
Formazione: 45 giornate di formazione in due anni
Mentoring: affiancamento allo sviluppo personale e professionale attraverso figure di riferimento che hanno trasferito conoscenze ed expertise ai partecipanti
Certificazioni: possibilità di accedere a certificazioni spendibili nel mercato del lavoro

CAPM (Certified Associate in Project Management) TOEFL (Test of English as a Foreign Language)  ITIL (Information Technology Infrastructure Library)


Il target:

Il percorso ha coinvolto giovani laureati con le seguenti caratteristiche:
• Laurea magistrale o specialistica in scienze economiche e sociali, tecnico scientifiche e umanistiche
• Età massima  27 anni
• Voto di laurea a partire da 107
• Buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo: upper intermediate)


Il programma: Numeri e Caratteristiche

1° intake (novembre 2012-novembre 2014) – 2° intake (aprile 2013 – aprile 2015).
- Università coinvolte nella fase di promozione: 26
- Candidature pervenute: 10.572
- Partecipanti inseriti all’interno del progetto: 82
- Titoli di studio partecipanti: ingegneria, economia, matematica, statistica
- Aziende coinvolte: 18
- Formazione in aula: 45 gg


La struttura del progetto


Il percorso formativo

Gant E2.0 V1 (2)