Employability: la versione 2.1

Marzo 2012. Le imprese del Consorzio ELIS, sedute allo stesso tavolo, si interrogano su come poter dare una risposta concreta alla crisi occupazionale che sta investendo il Paese: come offrire opportunità a giovani di valore? Come dargli la possibilità di non andare via dall’Italia? Come investire su di loro continuando a formarli?

 

Settembre 2012. Nasce «Employability 2.0»

Il progetto, capitanato da Sky, promuove l’inserimento di ragazzi neolaureati all’interno delle imprese del Consorzio ELIS: attraverso una job rotation interaziendale, si dà flessibilità alle aziende e garanzia ai giovani. Attraverso il progetto, viene comunicata una nuova cultura del lavoro, in cui formazione e apprendimento on the job consentono di raggiungere un livello elevato di “employability”.

Quasi 11.000 candidature pervenute

Ben 82 partecipanti inseriti all’interno del progetto

Un pool di 18 aziende aderenti

Più di 400 ore di formazione erogate

Oltre  90 % dei partecipanti sono stati inseriti in azienda a conclusione del progetto.

 

Novembre 2014. La nuova versione: «Employability 2.1»

Con la volontà di dare seguito a un progetto di successo, il Consorzio ELIS rilancia con Employability 2.1. Passaggio di testimonial tra Sky e Birra Peroni, nuova azienda “madrina” del progetto. Aderiscono al programma aziende della passata edizione e anche DHL, Monte Paschi Di Siena, Iren e diverse altre…

In un momento di crisi, le imprese non possono fermare l’ingresso di giovani brillanti, fonti di innovazione e competitività. Ai ragazzi la possibilità di sviluppare competenze e maturare esperienze lavorative, garanzia di “employability” in Italia e all’estero.

A novembre l’avvio delle candidature. Ad aprile, per i ragazzi selezionati, la possibilità di prender parte al boot camp full immersion di formazione. A maggio, l’avvio della prima work experience: un anno in una delle aziende aderenti al progetto e l’anno seguente il distacco in una seconda azienda. Per ogni partecipante un programma di mentoring, eventi di networking e un importante percorso di sviluppo.

Share This Post On